Il 14 Febbraio è sempre più vicino, ma il bisogno di trovare qualche bel regalo per lei non è legato solo alla festa di San Valentino. Da qui alla festa degli innamorati possono esserci compleanni e altre ricorrenze da festeggiare, un po’ come il resto dell’anno che è pieno di occasioni in cui fare festa con le persone care.
Sapere sempre cosa regalare però non è per nulla semplice, perché quando le occasioni sono tante si faticano a trovare tutte le idee regalo di cui si può avere bisogno, soprattutto se si cerca nei posti sbagliati. Con la crescita del commercio online la ricerca dei regali iniziava ad essere un po’ troppo dispersiva, ma fortunatamente sono nati siti specializzati in idee regalo come DottorGadget, una risorsa preziosissima per trovare il pensiero giusto per ogni occasione.

I prodotti a catalogo sono tantissimi, e questo potrebbe far pensare che sia altrettanto dispersivo, ma la divisione per categorie, target o arie tematiche rende la ricerca agevole e piacevole.

Per metterlo alla prova abbiamo cercato su DottorGadget qualcosa di carino che potesse andare bene come regalo per lei, e devo dire che di prodotti ce ne sono davvero tanti. Così ne abbiamo selezionati 5, per dei regali per lei che riusciranno a soddisfare varie persone, gusti ed esigenze.

Mano portaoggetti

Partiamo con un regalo per lei davvero particolare, un oggetto di design che è quasi un peccato tenere in camera da letto. La Mano portaoggetti è una mano articolata in legno da usare per riporre i propri accessori, come gli anelli, i bracciali, l’orologio e tutto quello che è bene lasciare in vista e raggruppato in un unico posto (altrimenti ogni giorno si perde un sacco di tempo per ritrovare tutto ciò che si vuole indossare). La mano poggia su un piano portaoggetti di forma triangolare, in questo modo c’è posto anche per orecchini, collane e tanti altri accessori. Come regalo è senza dubbio molto elegante, inoltre è anche un oggetto utile che riesce a rendere più bella e particolare una stanza.


Bento Box Sushi

Avete un’amica o una collega che adora il sushi? Allora è molto probabile che se dipendesse da loro le pause pranzo sarebbero tutte a base di cucina giapponese. Tuttavia non si può vivere di solo sushi (o forse sì) e per variare un po’ dieta senza rinunciare alle proprie passioni c’è la Lunch Box Sushi. Si tratta di una scatola per il pranzo che grazie ad una grafica ispirata dà l’illusione di trovarsi di fronte ad un enorme nighiri al salmone. All’interno lo spazio è diviso in 2 vaschette separate e c’è posto anche per le posate (incluse con la Bento Box). Per le scelte alimentari invece sono a discrezione di chi la usa, perché nonostante lo stile può ospitare di tutto, anche pasti di pura cucina mediterranea. Però ogni tanto un po’ di sushi non guasta.


Mestolo Cigno

Rimanendo in tema alimentare c’è il Mestolo Cigno, una proposta davvero geniale per rendere più bella la cucina. Il cigno però non è solo un elemento di arredo fine a se stesso, ma saprà rendersi utile tutte le volte che cucinerete qualcosa di liquido, come una minestra, una pasta e fagioli o qualche brodino o vellutata. In questo caso il classico metolo che si usa per servire le pietanze liquide ha un design molto più sinuoso ed elegante che ricorda proprio quello di un cigno. La sua caratteristica più sorprendente però è la capacità di galleggiare e stare in equilibrio; difatti lasciano il mestolo nella pentola non lo vedrete cadere né affondare, ma galleggerà in perfetto equilibrio per un effetto ancora più stupefacente. Per finire segnalo che il Mestolo Cigno è disponibile in 2 versioni: cigno bianco e cigno nero.


Animaletti porta piante giapponesi

Tra i regali per lei più curiosi non si possono escludere gli animaletti porta piante giapponesi, una linea composta da vari modelli per far cresce delle piccole piantine in modo del tutto originale. Partiamo con i Peropon, degli animali in ceramica dallo stile buffo che fanno da porta vaso. Basterebbe questo a renderli adorabili ma la cosa più sorprendente è che sono autoirriganti e mantengono la terra umida con la loro lingua in peltro che assorbe l’acqua da un sottovaso. La seconda variante sono gli Shippon, una variante in miniatura da tenere appesa ad un bicchiere che tiene bagnate le piante grazie ad una corda che finisce in acqua. Altrimenti ci sono i Chuppon, simili agli Shippon ma che vanno appesi fuori dal bicchiere e che “bevono” l’acqua con una cannuccia. Tutte e tre le varianti offrono tanti animali tra cui scegliere, per una vera invasione di Animaletti porta piante giapponesi!


Paperella da bagno luminosa

La tradizione di fare il bagno con la paperella ha origini lontane, forse così lontane che stava quasi per diventare fuori moda. Poi però sono arrivate le paperelle alternative, delle proposte che rielaborano la classica paperella gialla per offrire tante varianti molto particolari. Alle semplici versioni dai colori alternativi però si è aggiunta una variante tecnologica: la Paperella luminosa da bagno, un modello esclusivo che oltre ad avere una colorazione unica può anche illuminarsi grazie alle luci LED multicolori che si celano al suo interno. La paperella stupisce anche per la sua modalità di attivazione, difatti non ha tasti ne levette, ma un sensore che capisce quando mettere la paperella in acqua e attiva la luce in automatico. Lo stesso sensore la spegne quando la togliete dall’acqua, per una paperella luminosa di compagnia davvero speciale. Un regalo per lei piccolo, sorprendente e anche romantico.

Share.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.