Non è un concetto nuovo quello che fissa il noleggio auto a lungo termine come un servizio che sta prendendo sempre più piede andando quasi a superare il tradizionale acquisto. Questo perché è proprio il principio del noleggio di un qualsiasi bene ormai ad avere successo, ma anche perché   noleggiare un’auto pagando un canone mensile fisso sembra essere più vantaggioso. Affrontare i costi legati a diventare il proprietario di un veicolo sarebbero più onsrosi. A dimostrarlo sono le tipologie di cliente che si affidano al noleggio, non solo più professionisti e aziende, ma anche privati che utilizzano il mezzo per lavoro, così come per la vita quotidiana. Stanno crescendo anche le famiglie che abbandonano la tradizionale forma di acquisto, probabilmente perché con questa opzione possono utilizzare un’auto più spaziosa a un costo più vantaggioso.

Il successo degli ultimi anni del noleggio a lungo termine, preferito all’acquisto e al noleggio a breve termine lo conferma, così come i dati ufficiali che per il 2018 prospettano le 800mila immatricolazioni. Un successo che sembra destinato ad aumentare.

Noleggio a lungo termine senza anticipo

Le opzioni di noleggio sono numerose, tutto dipende dalla tipologia di veicolo di cui si ha bisogno, dal chilometraggio, dalla durata del contratto. Sarà in base a questo che verrà fissata la spesa mensile del canone.

Il noleggio lungo termine senza anticipo è vantaggioso principalmente perché è possibile gestire tutta la spesa mese per mese senza dover necessariamente versare una certa somma alla società di noleggio, soprattutto se quella cifra tutta insieme al momento ci scomoda. Del resto pagare un po’ alla volta è sicuramente più rassicurante. Motivo per cui molti clienti lo preferiscono.

Il costo del canone mensile, quindi il contratto stipulato, comporta la copertura di numerosi servizi che saranno gestiti dall’operatore quali: il bollo, l’assicurazione, la manutenzione ordinaria e straordinaria, eventuali incidenti stradali. Servizi che per noi non avranno spese aggiuntive oltre quelle mensili. Tra i servizi offerti spesso è compreso anche quello dell’auto sostitutiva nel caso quella noleggiata necessitasse di manutenzione o riparazione.

Conviene il noleggio a lungo termine?

I dati parlano chiaro, il noleggio nel 2017 è aumentato del 15,6 % rispetto all’anno precedente in cui si era riscontrato a sua volta un aumento del 10% rispetto al 2015. Dati che sembrano destinati a crescere. Spetta al singolo dire se convenga o meno, ma ciò che è certo è la modalità vantaggiosa (in quanto a costi e servizi) che permette di avere un’auto totalmente nuova, magari quella dei nostri sogni che da proprietari probabilmente non ci potremmo permettere.

Tra i vantaggi di questo noleggio ci sono: minore esposizione bancaria perché l’auto è acquistata dal locatore, detraibilità dei costi di noleggio secondo la normativa fiscale,  semplificazione della gestione del veicolo, tassa di proprietà e assicurazione compresa nel canone mensile, eliminazione degli oneri e dei costi di gestione e di quelli amministrativi. Una volta stipulato il contratto sarà tutto gestito dall’operatore.

Share.

Leave A Reply