Risultato di un perfetto mix tra puro design misto all’alta tecnologia, è il nuovo Smart tv Loewe Connect ID. Ciò che permette di realizzare il Connect difficilmente si trova in altri smart tv: è possibile, infatti, configurare il tv secondo la propria personalità attraverso una vasta gamma di varianti, colori e soluzioni di installazione.

Il Connect è disponibile in commercio in due versioni base, con o senza hard disk integrato DR+, ed è possibile scegliere il proprio modello preferito fra il 32, il 40 e il 46 pollici. Inoltre, solo il Connect permette dodici combinazioni di colore diverse e ben trenta installazioni, ecco perché è possibile scegliere letteralmente il proprio Connect ideale in base ai propri gusti e al proprio stile. Cinque sono i colori di livrea disponibili, ovvero nero, bianco, argento, beige, verde e arancione, che si possono facilmente abbinare a una cornice bianca laccata o nera.

La facilità e la semplicità con cui è possibile sistemare il Connect in qualsiasi tipo di ambiente domestico, da quello più moderno a quello più alternativo, rappresenta la vera peculiarità di questo smart tv.
Non è solo il design particolare che rende unico questo tv, ma anche la sua tecnologia: il Connect è capace di offrire allo spettatore un’esperienza 3D pari a quella di una sala cinematografica.

Altra caratteristica tecnica da non sottovalutare è la qualità audio, oltre che video, che il Connect offre, nonché a una dotazione multimediale praticamente illimitata grazie alle app della Loewe. Come specificato, questo tv è disponibile in tre dimensioni, tutte con display Full HD LED con tecnologia 200 Hz che permette di ottenere una migliore risoluzione dell’immagine, mentre la tecnologia 3D si può sfruttare grazie agli occhiali dedicati, che consentono allo spettatore di vivere un’elettrizzante esperienza di home cinema. Il Connect ID è anche dotato di un doppio sintonizzatore con tuner ibrido DVB-T/C e tuner DVB-S2, decoder HD TV a cui sarà possibile integrare in futuro il modulo DVB-T2. I diversi collegamenti sono assicurati dalla presenta di due slot CI+, di tre HDMI, di cui uno con ARC, di due ingressi Usb e di una porta Ethernet con scheda WiFi. Da sottolineare come il Connect possa essere integrato da un hard disk DR+ da 500 Gb di memoria, che consente di registrare e rivedere qualsiasi trasmissione, di mettere in pausa o di rivedere le sequenze preferite di un film continuandone la diretta.

Cookie disabilitati
Share.

Leave A Reply